skip to Main Content

L’Ostello più alto d’Europa

L’Ostello Campo Imperatore Lo Zio diventa di diritto l’ostello più alto d’Europa. Con i suoi 2115 metri sul livello del mare merita ssolutamente una visita.

L’Ostello Campo Imperatore Lo Zio è una struttura completamente restaurata, con impianti tecnologici di ultima generazione, che si trova esattamente accanto alla stazione di monte della funivia del Gran Sasso. Non è esagerato dire “esattamente accanto” poiché l’ostello sorge al posto dell’arrivo della vecchia funivia, dismessa nel 1988 e diventa naturalmente un museo.

L’ingresso dell’ostello è collegato direttamente alla stazione della funivia da un tunnel, che arriva fino alla stazione sciistica, anch’essa da poco totalmente rinnovata. Quando siete qui, potete svegliarvi e uscire dalla porta direttamente sugli sci per iniziare le discese che il comprensorio offre (link). Ma non solo, Campo Imperatore è la base anche per chi pratica sci alpinisimo godendo dei meravigliosi panorami che il Gran Sasso offre. In estate, tutto è ancora più suggestivo e da qui è possibile intraprendere i sentieri che conducono verso le numerose vette del massiccio: Corno Grande e Corno Piccolo, Monte Portella, Monte Aquila, Monte Scindarella, Monte San Franco, Pizzo Cefalone, Monte Corvo, Pizzo d’Intermesoli, Monte Brancastello, Monte Prena e Monte Camicia.

È possibile inoltre raggiungere il Rifugio Duca degli Abruzzi, situato a 2388 m sulla Cresta del Monte Portella, a ridosso del Corno Grande e delle principali vette del massiccio, e il Rifugio Garibaldi, situato a quota 2230 m, al margine di Campo Pericoli, in una zona denominata Conca dell’Oro.

Accoglienza per tutte le esigenze

Si può dormire in camera privata con vista sul Corno Grande, oppure nella formula vera e propria degli ostelli della gioventù, in camerate da 2 a 4 persone con bagno in comune. Si può venire solo per un caffè, oppure per degustare un pranzo esclusivamente di prodotti tipici presso la nostra locanda.

Siamo la meta ideale per comitive di escursionisti, ciclisti, camperisti, bikers e viaggi organizzati: non esitate a contattarci e saremo lieti di rendere la vostra visita più accogliente possibile.

La Funivia

Nel 1988 la vecchia funivia venne sostituita dall’attuale impianto, progettato dalla ditta Agudio del gruppo Leitner, in grado di effettuare il collegamento tra Fonte Cerreto e Campo Imperatore in un’unica tratta che, con una lunghezza di oltre 3 km, è una delle più lunghe d’Europa. Le originali stazioni di monte e di valle sono state sostituite con due nuovi fabbricati e convertiti rispettivamente una nell’ostello, e l’altra in un hotel-ristorante. Nel settembre 2016 sono iniziati i lavori di riqualificazione e ristrutturazione dell’Ostello di Campo Imperatore, che hanno portato alla riconsegna e alla riapertura della struttura nel mese di marzo 2018.

Cenni storici

Nei pressi dell’Ostello è situato l’Hotel Campo Imperatore, struttura realizzata negli anni ’30 e nota per essere stata, tra il 28 agosto ed il 12 settembre 1943, la prigione di Benito Mussolini, sino alla sua liberazione portata a termine dalle forze armate tedesche. Attualmente l’Hotel è chiuso per ristrutturazione straordinaria.

La zona è meta d’elezione di numerosi ciclisti, che scelgono il Gran Sasso per praticare sia ciclismo su strada che percorsi in mountain bike. Legata alla memoria degli aquilani, ma non solo, è l’8a tappa del Giro d’Italia del 1999, con arrivo a Campo Imperatore, che vede il 22 maggio la straordinaria vittoria di Marco Pantani. Proprio al “Pirata” è stato intitolato il tratto di strada che conduce da Fonte Cerreto a Campo Imperatore.

A godere dei meravigliosi panorami e degli incantevoli scenari del massiccio del Gran Sasso del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga sono anche moltissimi cicloturisti.

L’osservatorio

A circa 150 metri dall’Ostello si trova l’Osservatorio Astronomico di Campo Imperatore, meta ogni anno di migliaia di visitatori, dai più appassionati di astronomia agli studenti universitari e bambini.

AVVISO ALLA CLIENTELA

Back To Top